venerdì, Marzo 1

Berlinguer contro Sallusti, scontro furioso in diretta tv: “Non mi chiamo Enrica”

Berlinguer contro Sallusti, scontro furioso in diretta tv: “Non mi chiamo Enrica”

Tensione palpabile si è respirata nell’ambito del programma televisivo “È sempre cartabianca”, condotto da Bianca Berlinguer in questa stagione traslocata dalla Rai a Mediaset.

Nonostante il cambio di rete, il calderone delle controversie tra ospiti e conduttrice ha mantenuto la sua vivacità. Il contendente di turno nel dibattito acceso con Berlinguer è stato il collega giornalista Alessandro Sallusti. La situazione ha preso una piega sgradevole quando Sallusti si è rivolto alla conduttrice l’errato appellativo di “Enrica”, giocando sul nome del padre Enrico Berlinguer, modificato in chiave femminile. Questo lapsus ha scatenato la reazione irritata della giornalista.

Durante il suo intervento a “È sempre cartabianca”, Sallusti ha pronunciato erroneamente il nome di Bianca Berlinguer, chiamandola “Enrica”. Questo scivolone ha avuto un prezzo elevato, poiché la conduttrice ha reagito prontamente: “Mi chiamo Bianca, lo trovo veramente sgradevole”, ha esploso Berlinguer, aggiungendo che considera l’errore un complimento e sottolineando il suo orgoglio nell’essere la figlia di Enrico Berlinguer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *