domenica, Luglio 21

Politica

Bollette luce, cambia tutto dal 1° luglio:
Finanza, Politica

Bollette luce, cambia tutto dal 1° luglio:

A partire dal 1° luglio 2024, terminerà il mercato tutelato dell’energia elettrica, portando con sé cambiamenti significativi che riguarderanno solamente chi non è ancora passato al mercato libero. Questo cambiamento non coinvolgerà tutti i consumatori allo stesso modo, poiché esistono distinzioni tra i clienti "vulnerabili" e quelli "non vulnerabili". In questo articolo, esploreremo nel dettaglio chi saranno i soggetti interessati e come prepararsi al meglio a questa transizione. Chi Sono i Clienti "Vulnerabili" e "Non Vulnerabili"? La distinzione tra clienti vulnerabili e non vulnerabili è stata definita da una norma del 2021, che ha identificato specifiche categorie di clienti domestici. Vediamo chi rientra tra i clienti vulnerabili:   Persone con età superio...
Pensioni, nuova stretta dell’Inps: cosa cambia ora
Finanza, Politica

Pensioni, nuova stretta dell’Inps: cosa cambia ora

Pensioni, nuova stretta dell’Inps: cosa cambia ora e per chi Arriva una nuova stretta dell’Inps e riguarda le pensioni all’estero. Sono coinvolti più di 300 mila italiani che si sono trasferiti fuori dall’Italia dopo aver lasciato lavoro, chi per pagare meno tasse chi per trovare una migliore qualità della vita a prezzi convenienti
Trovato morto: choc ai vertici dello stato italiano, tutti sconvolti
Politica, Ultima ora

Trovato morto: choc ai vertici dello stato italiano, tutti sconvolti

Trovato morto: choc ai vertici dello stato italiano, tutti sconvolti Claudio Graziano Trovato Morto: Shock ai Vertici dello Stato Italiano Un grande lutto ha colpito i vertici dello Stato italiano. La notizia della morte di Claudio Graziano, presidente di Fincantieri, è stata riportata dall’Ansa e ha lasciato tutti profondamente sconvolti. La scomparsa di Graziano rappresenta una perdita significativa per l’Italia, dato il suo ruolo di spicco sia in ambito militare che industriale. Trovato Morto Claudio Graziano: Cos'è Successo Claudio Graziano, nato a Torino nel 1953, è stato trovato morto nella sua abitazione a Genova la mattina del 16 giugno 2024. La notizia ha subito fatto il giro dei media, lasciando tutti increduli. Le circostanze della sua morte non sono ancora chiare, ...
Malore improvviso, muore improvvisamente il noto politico italiano
Politica

Malore improvviso, muore improvvisamente il noto politico italiano

Malore improvviso, muore improvvisamente il noto politico italiano   Malore improvviso: muore noto politico italiano Politica in Lutto: Addio all'ex Sottosegretario Un'improvvisa tragedia ha scosso il mondo politico italiano: l'ex sottosegretario all'Agricoltura del Governo Berlusconi è deceduto martedì mattina. Gianpaolo Dozzo, di 69 anni, è stato trovato senza vita nel giardino della sua abitazione a Quinto di Treviso. Da tempo soffriva di problemi cardiaci, ma non è ancora chiaro se questi siano stati la causa del decesso. La notizia ha lasciato sgomenti molti dei suoi colleghi e ha generato un'ondata di messaggi di cordoglio da parte di vari esponenti politici. Lutto nel Mondo Politico: La Morte di Gianpaolo Dozzo Il mondo politico è in lutto per la perdita di Gianpao...
500 Euro per 1,3 Milioni di Italiani: Come Funziona e Chi Ne Ha Diritto
Politica

500 Euro per 1,3 Milioni di Italiani: Come Funziona e Chi Ne Ha Diritto

500 Euro per 1,3 Milioni di Italiani: Come Funziona e Chi Ne Ha Diritto Una notizia positiva sta per raggiungere oltre 1,3 milioni di italiani. In vista delle elezioni europee, il governo ha lavorato intensamente per permettere alla premier Giorgia Meloni di annunciare un nuovo provvedimento: la Social Card "Dedicata a Te". L'annuncio ufficiale della carta è previsto per il 6 giugno 2024, come dichiarato dal Ministro dell’Agricoltura Francesco Lollobrigida. Questo sostegno economico, che consiste in una carta prepagata del valore di 500 euro, è destinato a famiglie specifiche per le spese e gli acquisti di vario genere. Vediamo nel dettaglio come funziona e chi ne ha diritto. La Carta "Dedicata a Te": 500 Euro per 1,3 Milioni di Italiani Il 6 giugno 2024 è la data fissata per la...
Stipendio e Bonus del 2 Giugno nella Busta Paga degli Italiani: Come Funziona
Finanza, Politica

Stipendio e Bonus del 2 Giugno nella Busta Paga degli Italiani: Come Funziona

Stipendio e Bonus del 2 Giugno nella Busta Paga degli Italiani: Come Funziona Il 2 giugno è una data importante per gli italiani, segnando la Festa della Repubblica. Quest'anno, il 2 giugno 2024, cade di domenica, e ciò comporta alcune implicazioni particolari per quanto riguarda il trattamento economico dei lavoratori italiani. Analizziamo in dettaglio cosa significa questa festività in termini di busta paga e quali sono le normative che regolano il bonus del 2 giugno. Bonus del 2 Giugno: A Chi Spetta Il 2 giugno, essendo una festività nazionale, è regolato da leggi specifiche che tutelano i diritti dei lavoratori. Quando questa data cade di domenica, come accade nel 2024, viene considerata una festività non goduta. Secondo l'articolo 5, comma 3, della legge n. 260 del 1949, ...
Ultim’ora – Guido Crosetto trasportato d’urgenza in ospedale: 
Politica, Ultima ora

Ultim’ora – Guido Crosetto trasportato d’urgenza in ospedale: 

Ultim’ora – Guido Crosetto trasportato d’urgenza in ospedale: Nelle ultime ore è giunta notizia che Guido Crosetto, attuale ministro della Difesa, è stato costretto a lasciare anticipatamente il Consiglio Supremo di Difesa per essere trasportato d'urgenza in ospedale. Fonti della Difesa hanno confermato che l'esponente di Fratelli d'Italia ha avuto un improvviso malessere durante la riunione del Consiglio, avvenuta martedì 21 maggio. Attualmente, Crosetto è sottoposto a vari accertamenti medici per determinare la natura del problema di salute.
Arrestato il leader della politica italiana:
Cronaca Italia, Politica, Ultima ora

Arrestato il leader della politica italiana:

Arrestato il leader della politica italiana: Il famoso politico italiano è agli arresti domiciliari, dopo quanto scoperto sul suo conto.   Il leader politico italiano in manette: Un eminente esponente della politica italiana è stato posto agli arresti domiciliari a seguito delle recenti rivelazioni sulle sue attività. Le forze dell'ordine, nello specifico il nucleo di polizia economico-finanziaria, hanno avviato una vasta operazione con perquisizioni e sequestri in tutta la regione sin dalle prime ore del mattino.
Angelino Alfano, ecco che fine ha fatto: la sua nuova vita dopo la politica
Politica

Angelino Alfano, ecco che fine ha fatto: la sua nuova vita dopo la politica

  Angelino Alfano, ecco che fine ha fatto: la sua nuova vita dopo la politica Angelino Alfano, una delle figure di spicco della politica italiana, ha recentemente scelto di intraprendere una nuova fase della sua vita, allontanandosi dall'arena politica per abbracciare sfide professionali diverse. Nato ad Agrigento il 31 ottobre 1970, Alfano ha lasciato un'impronta significativa nella politica italiana attraverso una serie di incarichi di governo di alto profilo. Tra il maggio 2008 e il luglio 2011, ha ricoperto la carica di ministro della giustizia nel governo Berlusconi IV. Successivamente, dal aprile 2013 al dicembre 2016, ha servito come ministro dell'Interno nei governi Letta e Renzi, assumendo anche il ruolo di Vicepresidente del Consiglio dei ministri. Il suo ...
Politica italiana in lutto: morta a soli 42 anni
Politica

Politica italiana in lutto: morta a soli 42 anni

Un tremendo lutto per la Politica Italiana   Politica italiana in lutto: morta a soli 42 anni   La sua figura era ben nota per il suo impegno incrollabile e la sua determinazione nell'affrontare le sfide politiche e personali.   La sua prematura dipartita ha gettato nello sconforto quanti hanno avuto il privilegio di conoscerla e collaborare con lei, sia a livello politico che personale.   La sua presenza vivace e il suo contributo significativo alla politica regionale e locale la rendevano un punto di riferimento per molti.   Il mondo della politica italiana è avvolto dal cupo manto del lutto. CONTINUA A LEGGERE NELLA SECONDA PAGINA