venerdì, Giugno 14

Lutto nel mondo dello sport

Morte allenatrice Paola Bolognesi, indagato il marito: ecchimosi sul corpo

La tragica notizia della scomparsa di Paola Bolognesi, rinomata insegnante e allenatrice di pallavolo, ha gettato nell’angoscia la comunità di Bagnacavallo.

La 61enne, figura rispettata nel panorama sportivo locale, è stata vittima di un improvviso malore durante la notte fra sabato e domenica, presumibilmente causato da una crisi cardiaca subita nel sonno. La notizia ha scosso profondamente coloro che l’avevano conosciuta e stimata per il suo impegno nel promuovere lo sport, in particolare il mondo della pallavolo.

 

Secondo le prime informazioni emerse, sembrerebbe che Bolognesi soffrisse di una malformazione cardiaca, apparentemente non considerata grave, per la quale aveva programmato degli esami medici nelle prossime settimane.

 

Inizialmente, il decesso della donna era stato attribuito a problemi di salute legati a questa condizione preesistente. Tuttavia, l’indagine ha preso una svolta inaspettata quando sono state riscontrate ecchimosi sul corpo della vittima.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *