venerdì, Giugno 14

Pensioni 2024, cambia tutto da Gennaio

 

Pensioni 2024: Importanti Cambiamenti per la Pensione Anticipata e il Collocamento a Riposo

Da gennaio 2024, si prospettano significativi cambiamenti nel panorama delle pensioni anticipate e del collocamento a riposo. Queste novità, introdotte dalla recente Legge di Bilancio, impatteranno notevolmente sui lavoratori che intendono accedere a tali benefici.

Prima di esaminare nel dettaglio le modifiche apportate, è essenziale comprendere il funzionamento di questi trattamenti pensionistici e capire come si evolveranno nel corso del 2024.

La pensione anticipata rappresenta un beneficio concesso ai lavoratori con una specifica anzianità contributiva, superando il requisito anagrafico dopo il termine dell’attività lavorativa subordinata. Coloro che sono iscritti alla generalità delle gestioni previdenziali gestite dall’INPS possono accedere a questa prestazione.

I requisiti per ottenere la pensione anticipata sono un minimo di 42 anni e 10 mesi di contribuzione per gli uomini e 41 anni e 10 mesi per le donne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *