venerdì, Marzo 1

27 Scosse di Terremoto in 24 Ore: Emergenza Sismica nelle Marche

27 Scosse di Terremoto in 24 Ore: Emergenza Sismica

 

Nelle ultime 24 ore, la regione delle Marche, in particolare le province di Macerata e Fermo, è stata teatro di un evento sismico eccezionalmente frequente, con ben 27 scosse di terremoto registrate.

Questo fenomeno, conosciuto come “sciame sismico”, è caratterizzato da un numero elevato di scosse, seppur di lieve entità, che hanno interessato un’ampia area geografica.

Le scosse, nonostante la loro magnitudo relativamente bassa, hanno generato una costante sensazione di ansia e incertezza tra gli abitanti della regione. Il picco di attività sismica si è verificato nel pomeriggio di oggi a Loro Piceno, nel Maceratese, dove quattro scosse consecutive, con magnitudo compresa tra 2.0 e 2.4, sono state rilevate in soli 20 minuti, tra le 14.57 e le 15.17.

Particolarmente preoccupante è la situazione a Monte Cavallo, un piccolo comune di 103 abitanti, che è stato l’epicentro di questo sciame sismico. Solo 12 giorni fa, questa area ha registrato una scossa di 2.9, seguita da un’altra di magnitudo 2.3 mezz’ora dopo. Inoltre, Monte Cavallo ha subito oltre 30 scosse nei precedenti 10 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *