giovedì, Maggio 30

Bonus spesa da 382 euro su carta prepagata: ecco a chi spetta e cosa non si potrà acquistare

Bonus spesa da 382 euro su carta prepagata: ecco a chi spetta e cosa non si potrà acquistare

Il Bonus Spesa da 382 Euro su Carta Prepagata: Beneficiari e Limitazioni degli Acquisti

La “Dedicata a te” è la denominazione del ritorno del bonus spesa, che offre 382 euro su una carta prepagata.

Questo incentivo finanziario è stato ufficialmente confermato dalla Legge di Bilancio. La misura mira a fornire supporto finanziario alle famiglie in difficoltà economica, e ci sono determinati requisiti che devono essere soddisfatti per poterne beneficiare. Inoltre, esistono alcune restrizioni sugli articoli che possono essere acquistati con questa carta prepagata. In questo articolo, esamineremo i dettagli relativi a chi può accedere a questo bonus e cosa è possibile o vietare acquistare con esso.

Beneficiari del Bonus Spesa e Isee

La Legge di Bilancio ha riaffermato il bonus spesa noto come “Dedicata a te”. Questa misura prevede l’allocazione di nuove risorse su una carta prepagata destinata a coloro che hanno un Indicatore della Situazione Economica Equivalente (Isee) uguale o inferiore a 15.000 euro. Per il 2024, il fondo riceverà un finanziamento supplementare di 600 milioni di euro, dimostrando l’impegno del governo nel sostenere le famiglie bisognose.

Inoltre, a causa della persistenza di condizioni di disagio sociale ed economico, il Fondo per la distribuzione delle derrate alimentari alle persone indigenti riceverà un ulteriore incremento di 50 milioni di euro. Questa misura ricalcolerà la social card “Dedicata a te” e si concentrerà sul contributo all’acquisto di generi alimentari. Il ministero dell’Agricoltura e quello dell’Economia hanno collaborato per regolare questa misura attraverso un decreto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *