domenica, Luglio 21

Terremoto nella notte: magnitudo 6.2

Terremoto nella notte: magnitudo 6.2

Un terremoto, noto anche come sisma o scossa tellurica, è un fenomeno naturale che provoca una vibrazione della crosta terrestre a seguito di un movimento improvviso di masse rocciose nel sottosuolo.

Questo movimento è generato dalle forze tettoniche che agiscono costantemente all’interno della crosta terrestre, causando una lenta deformazione.

Quando queste forze raggiungono un punto critico, si verifica una rottura, liberando energia elastica nella zona interna della Terra, nota come ipocentro.

L’ipocentro si trova generalmente in corrispondenza di faglie, fratture preesistenti nella crosta terrestre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *