mercoledì, Aprile 24

“Tutto falso”. Antonella Di Massa, il marito parla per la prima volta:

“Tutto falso”. Antonella Di Massa, il marito parla per la prima volta:

In un sconvolgente sviluppo, Domenico Raco, il coniuge di Antonella Di Massa, ha finalmente deciso di porre fine al suo silenzio riguardo alla tragica morte della moglie.

Antonella, che era scomparsa undici giorni prima del suo ritrovamento senza vita, è stata oggetto di speculazioni e interesse pubblico, con persino il programma televisivo di successo “Chi l’ha Visto” che ha seguito da vicino il caso. In un’intervista esclusiva concessa alla testata Fanpage, Raco ha rivelato il suo desiderio di scoprire la verità dietro l’accaduto: “Adesso voglio capire fin dove si è spinta, fin dove è arrivata e se qualcuno l’ha aiutata a fare quello che ha fatto. Questo ora è il mio obiettivo principale, arrivare alla verità”.

Raco ha espresso con fermezza la sua convinzione che Antonella non si sia tolta la vita: “Antonella non si è suicidata. Assolutamente no”.

Questa dichiarazione solleva interrogativi sulla linea di indagine della procura di Napoli, che deve ora affrontare una serie di nodi da sciogliere, tra cui l’ipotesi di istigazione al suicidio. Tuttavia, il marito non sembra affatto persuaso da questa teoria: “Non fate allusioni su Antonella perché non se lo merita. Antonella adesso la voglio ricordare con il suo sorriso, che è l’unica cosa bella che ha dato a tutti quanti”.

L’intervista rilasciata a Fanpage ha offerto uno sguardo intimo sul dolore e la confusione che Raco ha vissuto in seguito alla perdita della moglie: “In questi giorni ho evitato di leggere, al dolore si aggiunge altro dolore. E anche la rabbia”. La sua testimonianza dipinge un quadro di una donna amata e luminosa, che ha lasciato un vuoto doloroso dietro di sé.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *