domenica, Luglio 21

Caserta, 17enne accoltella la compagna di classe a scuola, 18enne in prognosi riservata

Grave Episodio a Caserta:

Giovane di 17 Anni Accoltella Compagna di Classe di 18 Anni durante una Lezione Serale

Nella tranquilla città di Caserta, un grave episodio ha scosso la comunità locale quando una studentessa di 17 anni è stata fermata per omicidio.

La vittima, una 18enne, è stata accoltellata nella scuola Michelangelo Buonarroti durante una lezione serale, portando un ricovero in prognosi riservata presso l’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano.

Il terribile atto ha avuto luogo ieri sera, 13 dicembre, e ha visto coinvolte due compagne di classe che, secondo una prima ricostruzione, avevano già avuto divergenze in passato. Il contesto della tragica vicenda è l’istituto tecnico Michelangelo Buonarroti, dove il litigio tra le due giovani si è trasformato in un violento attacco con un coltellino.

La vittima, dopo un acceso scambio di parole durante la lezione serale, è stata presa di mira dalla sua coetanea, che ha estratto un coltello e l’ha aggredita in modo feroce. I fendenti si sono abbattuti sulla testa, sulla schiena, sulle braccia e sulla gola della 18enne, infliggendole gravi ferite.

La rapida reazione di un altro studente, appartenente alla stessa classe, ha fortunatamente fermato l’aggressione, separando le due ragazze e impedendo ulteriori danni.

La giovane vittima è stata immediatamente trasferita all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano, dove è attualmente in prognosi riservata e viene costantemente monitorata dai medici. Nel frattempo, la presunta responsabile, una ragazza di 17 anni, è stata sottoposta a fermo da parte delle autorità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *