martedì, Luglio 16

Terremoto oggi Reggio Calabria, scossa di magnitudo 3.6 a Samo

A seguito della scossa, le autorità hanno deciso la chiusura delle scuole per precauzione.

Un’importante scossa tellurica ha colpito la provincia di Reggio Calabria oggi, 20 dicembre, alle 07:49, registrando una magnitudo di 3.6 secondo i dati forniti dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv).

L’epicentro del terremoto è stato localizzato a Samo, con una profondità di 13.9 chilometri. L’evento sismico ha causato apprensione e preoccupazione tra la popolazione locale, estendendosi fino a Messina. A seguito della scossa, le autorità hanno deciso la chiusura delle scuole a Samo per precauzione.

L’Ingv ha rilevato l’evento tellurico alle prime ore di questa mattina, sottolineando che il sisma è stato percepito in tutta la provincia di Reggio Calabria e ha raggiunto persino la città di Messina.

 

Fortunatamente, al momento non sono state riportate notizie di danni a persone o beni, ma l’esperienza ha scatenato reazioni di paura tra la popolazione.

Gli abitanti della zona hanno condiviso le loro esperienze sui social network, testimonianze che riflettono l’intensità della scossa. Su Twitter, un cittadino ha scritto: “Ho sentito una forte botta al letto”, mentre su Facebook un altro utente ha raccontato: “L’ho avvertito perfettamente. Ero a letto e ho sentito la struttura traballare”.

Il sindaco di Samo, Paolo Pulitanò, ha fornito ulteriori dettagli sulla situazione. Ha dichiarato che la scossa è stata avvertita in modo abbastanza intenso, costringendo molte persone a scendere in strada per cercare rifugio. Fortunatamente, al momento non si sono segnalati danni significativi, ma per precauzione le scuole rimarranno chiuse nella giornata odierna. Inoltre, sono in corso controlli approfonditi del territorio in collaborazione con esperti tecnici per valutare eventuali danni nascosti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *