lunedì, Giugno 17

Nostradamus e la profezia su Re Carlo

Nostradamus e la profezia su Re Carlo

Il 2024 si preannuncia come un anno di svolte e sorprese, se consideriamo le previsioni di Michel de Nostredame, meglio conosciuto come Nostradamus.

Tra le sue numerose profezie, una in particolare getta un’ombra minacciosa sul trono inglese, suggerendo che il destino del Regno Unito potrebbe essere destinato a un cambiamento epocale.

Nostradamus, l’astrologo e medico francese del XVI secolo, ha immortalato le sue visioni in un libro intitolato “Le profezie”, in cui ha delineato una serie di eventi futuri, tra cui la rivoluzione francese, la scoperta della bomba atomica, l’assassinio di John F. Kennedy e gli attentati dell’11 settembre 2001. Nel contesto del 2024, sembra che il nuovo monarca britannico sia al centro delle sue previsioni più inquietanti.

Le profezie di Nostradamus per il 2024 non si limitano al Regno Unito; esse abbracciano anche l’Italia, con un’enigmatica profezia che evoca un “catastrofico terremoto” destinato a colpire la zona a 40.5 gradi di latitudine, corrispondente ai Campi Flegrei, situati a nord di Napoli.

 

Date le condizioni attuali del golfo di Napoli, non è affatto improbabile che un evento sismico di tale portata possa verificarsi. Un’altra previsione inquietante riguarda nuovamente il monarca britannico, stavolta associato a un terremoto destinato a sconvolgere non solo il sovrano, ma l’intero Regno Unito.

 

Una quartina di Nostradamus, fonte di intense speculazioni, affronta il futuro sovrano inglese con parole profetiche: “Il re delle isole verrà deposto e rimpiazzato da uno senza il segno del re”.

 

Gli interpreti di queste parole sono unanimi nel ritenere che il “re delle isole” sia Carlo III d’Inghilterra, e la profezia sembra concentrarsi sul destino del trono. Chi potrebbe mai essere il sostituto di Re Carlo? Secondo la visione di Nostradamus, sarà qualcuno “senza il segno del re”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *